Elettron ti supporta per l’autorizzazione ad installare sistemi di Videosorveglianza

Devi installare le telecamere in azienda oppure in negozio, ma non sai a chi richiedere l’autorizzazione all’installazione?

Per poter installare un impianto di videosorveglianza in luoghi aperti al pubblico (aziende, attività commerciali, cliniche, studi, ecc) è obbligatorio fare richiesta all’Istituto Territoriale del Lavoro (ITL). Il Committente dovrà presentare alla ITL prima dell’inizio dei lavori la Richiesta di Istanza di Autorizzazione all’Installazione dell’Impianto di Videosorveglianza (secondo la legge 300/70 art. 4) per ricevere il via libera ai lavori. Inoltre, il richiedente dovrà anche redigere e/o aggiornare il Regolamento sulla Privacy, a tutela dei lavoratori.

Clicca qui per consultare tutti i passaggi necessari da effettuare prima di installare un sistema di videosorveglianza o video-verifica.

Leggi la documentazione estesa da presentare all'ITL

Secondo le norme sulla Privacy non è mai possibile riprendere con “finalità di controllo” un dipendente in una postazione fissa. Ciò non preclude la possibilità di collocare alcune telecamere in azienda. In accordo con i sindacati è possibile sorvegliare alcune aree, come ad esempio: cortili, magazzini, parcheggi, luoghi di transizione, ecc. Senza accordo con i dipendenti sarà l’ITL di competenza che valuterà le modalità e gli scopi inseriti nella richiesta del datore di lavoro.

Inoltre, all’Istituto Territoriale del Lavoro bisognerà consegnare:

  • Richiesta da parte del datore di lavoro e/o legale rappresentante dell’ azienda;
  • Presentazione dei motivi della richiesta di Autorizzazione all’Installazione dell’Impianto di Videosorveglianza e indicazione del numero esatto delle telecamere da montare;
  • Redazione di una Relazione Tecnica del sistema di videocontrollo;
  • Elaborazione di una planimetria dei locali con indicate tutte le apparecchiature ed i coni di ripresa;
  • Schede tecniche del materiale di videosorveglianza che verranno installate;
  • N°02 Marche da bollo da € 16,00.
Istanza Autorizzazione impianto Videosorveglianza connessa antifurto

Se nel leggere tutto questo ti è passata la voglia di installare le telecamere e di poter controllare la tua azienda da smartphone, non preoccuparti è normale… la soluzione al problema è Elettron con il servizio Videosorveglianza senza pensieri.

Oltre all’installazione del sistema di videosorveglianza nel rispetto delle normative, offriamo un servizio di predisposizione Istanza finalizzato alla presa in carico di tutti le attività burocratiche riguardanti la richiesta di autorizzazione alla ITL di competenza.

 

Videosorveglianza Senza Pensieri

Il servizio Videosorveglianza zero pensieri comprende:

  • Rilevazione delle esigenze dell’azienda cliente tramite check list.
  • Verifica di ottemperanza dei requisiti di legge.
  • Predisposizione relazione tecnica;
  • Compilazione istanza di autorizzazione all’installazione dell’impianto di videosorveglianza.
  • Consegna diretta dell’istanza alla ITL. Questo permette mediamente di ridurre il tempo di attesa da un mese a due settimane;
  • Redazione informativa ai dipendenti relativa all’installazione delle videocamere.

Servizio Videosorveglianza Senza Pensieri: Quotazione a richiesta

Videosorveglianza zero pensieri3

Per impianti di Videosorveglianza più complessi offriamo il servizio Videosorveglianza Zero Pensieri3, che prevede:

  • Sopralluogo di verifica sul posto.
  • Analisi delle misure di sicurezza e dei requisiti di legge.
  • Predisposizione dell’intera documentazione (relazione e schede tecniche) e relativa istanza di autorizzazione all’ITL.
  • Informativa ai dipendenti.
  • Predisposizione delle nomine ed informative sulla videosorveglianza.

Servizio Videosorveglianza Senza Pensieri: Quotazione a richiesta