Sistema Integrato di Sicurezza per Ambiente ATEX

Case History – Sistema di Sicurezza in Ambiente ATEX

Sistemi di Sicurezza per Ambiente ATEX

Antifurto, Antincendio, Videosorveglianza e Controllo Accessi in Ambiente ATEX

Il caso di successo che vorremmo sottoporvi è la realizzazione di un sistema di sicurezza integrato particolarmente complesso, composto da antifurto, antincendio, videosorveglianza e controllo accessi. Le particolarità di questo sistema sono state 3:

  1. Progettare e dimensionare l’impianto antincendio per un ambiente Certificato ATEX (ATmosphèresed EXplosibles), cioè zone ad alto rischio di esplosione;
  2. L’ampia estensione del sito industriale in cui gli impianti sono stati installati. Infatti, l’area di interesse, avente forma circolare, misura più di un Km di diametro;
  3. La configurazione di un sistema di supervisione per la gestione integrata degli impianti; al fine di avere un controllo generale di tutte le apparecchiature installate negli ambienti.

La relazione tecnica ambientale ricevuta dal cliente (non faremo riferimento al nominativo per motivi di privacy e sicurezza) indicava per ciascun locale fin dove si estendeva l’ ambiente ATEX; le zone interne erano classificate C0Z1, mentre le più esterne erano di un livello inferiore (es: C0Z2, ecc). Il lavoro principale è stato quello di dimensionare e sviluppare il progetto del sistema antincendio, avendo l’accortezza di individuare prodotti con grado di protezione specifico per questo tipo di ambienti soggetti al pericolo di esplosione. Oltre alla scelta di sensori certificati Eexd, l’attenzione è ricaduta sulla predisposizione dei cavi (armati in acciaio, certificati antincendio e con protezione antiroditore). L’impianto cablato è stato dotato di alcune “barriere Zener” (installate all’esterno degli ambienti ATEX), al fine di mantenere un basso livello di tensione di alimentazione elettrica, così da evitare il possibile l’innesco di incendi negli ambienti ad alto rischio esplosione.

La seconda peculiarità è stata l’estensione dell’impianto. Infatti, al fine di collegare le diverse aree, è stata posata una dorsale principale in fibra ottica di 7 Km a servizio dell’infrastruttura di rete. Mentre l’estensione dei cavi della parte sicurezza (antifurto, controllo accessi e videosorveglianza) è stata più di 20.000 m. Disegnando questo impianto siamo quasi arrivati ai confini del foglio di Autocad*!

Infine, grazie alla centrale Euronet (prodotto NOTIFIER, di cui noi siamo Centro Tecnico Autorizzato per Brescia) è stato possibile supervisionare i diversi sistemi di sicurezza ed allo stesso tempo offrire al cliente un’unica interfaccia che consenta la gestione ed il controllo dell’intero sistema.

 

*Per chi non lo sapesse la grandezza del foglio di Autocad è illimitata.

Sistemi sicurezza in Ambiente ATEX