Bando Videosorveglianza RSA 2017 - ELETTRON

Bando Videosorveglianza RSA 2017

Bando Videosorveglianza Rsa 2017 Brescia Elettron

In data 18/09/2017 a Milano è stato approvato lo schema di bando videosorveglianza RSA 2017 per l’erogazione di 1.400.000 € per tutte le RSA lombarde, da parte della Giunta regionale, su proposta di Giulio Gallera, assessore al Welfare.

Al bando per l’installazione di un sistema di videosorveglianza possono partecipare tutte (private e pubbliche) le residenze assistenziali, strutture residenziali e semi residenziali, per anziani e disabili che presenteranno richiesta di contributo entro il 31/12/2017. Come afferma l’assessore la Lombardia, con 1/3 delle strutture del Paese, è la prima regione ad aver approvato una legge che mira a tutelare la sicurezza, il benessere e la dignità di anziani e disabili. Con l’approvazione del bando videosorveglianza RSA 2017 si rimette alle ATS provinciali il compimento dell’intera procedura, infatti,  ogni ATS dovrà approvare il bando entro 30 giorni dalla trasmissione alle stesse del provvedimento.

Il controllo degli ambienti sanitari, data la natura sensibile dei dati raccolti, dovranno garantire un elevato livello di tutela della riservatezza e della dignità delle persone malate. Le immagini idonee a rivelare lo stato di salute non devono essere diffuse. Per tale motivo, è vietata la diffusione delle immagini delle telecamere su monitor collocati in locali liberamente accessibili al pubblico. Le telecamere non potranno essere dotate di sistemi di rilevazione sonora che possano consentire l’intercettazione di comunicazioni e conversazioni.

Contattaci per saperne di più: commerciale@elettronsicurezza.it

Documento Regione Lombardia che riassume la delibera

 

Potrebbe interessarti anche

Elettron Srl “Miglior Concessionario 2016” Hesa Spa